Home Notizie articoli Le emozioni di Luigi Martinelli alla Primiero Dolomiti Marathon
24 | 08 | 2019
Menu Principale
Banner
Altri articoli
Visitors Counter
mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterToday23
mod_vvisit_counterYesterday2129
mod_vvisit_counterThis week13440
mod_vvisit_counterLast week13800
mod_vvisit_counterThis month48073
mod_vvisit_counterLast month73442
mod_vvisit_counterAll days2018203
Le emozioni di Luigi Martinelli alla Primiero Dolomiti Marathon
Valutazione attuale: / 10
ScarsoOttimo 
Martedì 16 Luglio 2019 06:35

Ammetto che l'aver corso ad un paio di mezze maratone e alla Cortina-Dobbiaco mi hanno fatto ben pensare di essere tranquillamente in grado di partecipare senza troppe difficoltà alla Primiero Dolomiti Marathon, ma devo dire che ho decisamente sottovalutato questo evento. Mi sono iscritto alla 26 km (496m D+, 1196m D- ) convinto che l'allenamento in salita fatto durante la Cortina-Dobbiaco, unitamente ad allenamenti ben mirati in palestra e su tapis roulant, mi permettessero di non accusare le salite continue presenti nel percorso che da San Martino di Castrozza porta fino a Primiero passando per la Val Lozen, e così è stato.

Il problema sono state le discese. Mi sono dato alla corsa "seriamente" da meno di un anno e non mi rendevo conto delle difficoltà di un tragitto del genere.
Partendo da San Martino abbiamo iniziato a salire dolcemente su larga strada sterrata, inoltrandoci nel bosco. Pian piano che si avanzava la strada diventava sempre più stretta e dopo pochi km ci si è trovati a salire su un ripido sentiero di montagna dove correre era quasi impossibile, ci si metteva in coda e si saliva camminando più o meno veloce. Alla fine della salita la strada si allargava nuovamente e, restando nei boschi, proseguiva con una serie di sali e scendi.
Non eravamo neanche a metà del percorso e le gambe cominciavano ad accusare un po' di stanchezza. ma il fiato c'era. Proseguendo la strada si riempie di massi, obbligando a restare molto attenti a non appoggiare male il piede, per poi arrivare ad una larga vallata dove si trova il lago di Calaita, con vista stupenda sulle Pale di San Martino. Questo era il punto più alto del percorso. Da qui infatti la segnalazione di discesa pericolosa, la seconda parte di vero e proprio trail run del percorso di gara. Ci si trova a scendere correndo su uno strettissimo sentierino, pieno zeppo di sassi e radici che venivano usati come punti di appoggio sicuri per i piedi. Rallentare era quasi impossibile, si stava scendendo troppo in velocità e si era tutti incolonnati uno attaccato all'altro. Questo tratto è durato parecchi km ed è stato veramente massacrante per le gambe.
Dopo svariati km e parecchie centinaia di metri di dislivello si ritorna su ampio sentiero dove ancora si alternavano discesine a tratti in salita fino ad arrivare agli ultimi km, caratterizzati da un paio di tornanti su strada asfaltata sporcata da sassolini che non ti davano possibilità (almeno a me) di lanciarsi in discesa in sicurezza. Tentando di frenarmi sono andato a stancare ancora di più le gambe, di fiato ne avevo ancora tanto ma cominciavo a sentire qualche principio di crampo. Fortunatamente il tratto asfaltato non era troppo lungo, passato quello si è ritornati su sentiero sterrato fino all'ingresso a Primiero.
Tantissima gente in piazza all'arrivo a incitare i corridori.
E' stato un evento per me bellissimo e faticosissimo, probabilmente un altro paio di km e avrei iniziato ad avere pesanti crampi. L'ho sottovalutato come dicevo, e fortunatamente le condizioni climatiche hanno dato una mano (non oso immaginare la discesa su sterrato se avesse piovuto) ma la soddisfazione di portare a termine una corsa forse leggermente al di sopra delle mie possibilità (sicuramente della mia esperienza) è un'emozione indescrivibile.

Luigi Martinelli

 

Aggiungi commento

Si rammenta di usare un linguaggio consono e non offensivo. Ogni abuso o inserimento non adeguato al tema sarà rimosso senza preavviso. L'autore si assume tutta la responsabilità relativa al contenuto del suo scritto.- L'Amministratore -


Codice di sicurezza
Aggiorna

<<  Agosto 2019  >>
 L  M  M  G  V  S  D 
     1  2  3  4
  5  6  7  8  91011
12131415161718
19202122232425
262728293031 
Atleti e gare 2018
  • images/stories/gare/2018/foto/2018-05-13-Foto_partenza_dallalto.jpg
  • images/stories/gare/2018/foto/2018-05-13-partenza_42_la_favorita_dall_alto.jpg
  • images/stories/gare/2018/foto/2018-06-17-I_protagonisti_di_Marmirolo_18.jpg
  • images/stories/gare/2018/foto/2018-06-17Chiarini_e_Scardeoni_a_Vallagarina.jpg
  • images/stories/gare/2018/foto/2018-1-6_degli_8_protagonisti_di_Suzzara.jpg
  • images/stories/gare/2018/foto/2018-1-Lorenza_Comini_Allarrivo_al_bosco_virgiliano.jpg
  • images/stories/gare/2018/foto/2018-1-Mazzoni_allarrivo.jpg
  • images/stories/gare/2018/foto/2018-1-Raffaele_Cenzato_a_Crevalcore.jpg
  • images/stories/gare/2018/foto/2018-1-i_nostri_alla_campestre_regionale_di_Mantova.jpg
  • images/stories/gare/2018/foto/2018-10-1staffettisti2018AllaCena.jpg
  • images/stories/gare/2018/foto/2018-10-2Cambio_tra_Turcato_e_Nonfarmale.jpg
  • images/stories/gare/2018/foto/2018-10-3premiazioni_24x1ora2018_r.jpg
  • images/stories/gare/2018/foto/2018-10-9-Raffaele_Cenzato_a_Venezia.jpg
  • images/stories/gare/2018/foto/2018-10-9Foto_di_gruppo_3000_in_pista._Manca_Nonfarmale.jpg
  • images/stories/gare/2018/foto/2018-10-cerese-La_partenza.jpg
  • images/stories/gare/2018/foto/2018-11-2-Cristian_e_Lorenza_premiati.jpg
  • images/stories/gare/2018/foto/2018-11-Foto_di_gruppo_2.jpg
  • images/stories/gare/2018/foto/2018-11-Foto_di_gruppomancano_Taccuso_Azzolini_Francesco_Federica_Sguizzardi.jpg
  • images/stories/gare/2018/foto/2018-11-Francesco_e_Federica.jpg
  • images/stories/gare/2018/foto/2018-11-La_megaglia_della_maratona_di_Firenze.jpg
  • images/stories/gare/2018/foto/2018-16_degli_8_protagonisti_di_Suzzara2.jpg
  • images/stories/gare/2018/foto/2018-2-4_dei_protagonisti_di_Libiola.jpg
  • images/stories/gare/2018/foto/2018-2-7_dei_protagonisti_di_verona_r.jpg
  • images/stories/gare/2018/foto/2018-2-Francesco_e_Lorenza_a_fine_gara.jpg
  • images/stories/gare/2018/foto/2018-2-Giorgio_Pigozzi_in_azione_a_Libiola.jpg
  • images/stories/gare/2018/foto/2018-2-Oliani_e_Rossi_stile_Scozzese.jpg
  • images/stories/gare/2018/foto/2018-2-Prima_partenza_Campestre_Libiola.jpg
  • images/stories/gare/2018/foto/2018-3-1-Lorenza_allarrivo.jpg
  • images/stories/gare/2018/foto/2018-3-18-I_3_premiati_primi_a_Cesole_e_con_le_medaglie_di_Roncoferraro.jpg
  • images/stories/gare/2018/foto/2018-3-18Cesole_la_partenza.jpg
  • images/stories/gare/2018/foto/2018-3-18Foto_di_gruppo_a_Cesole.Mancano_Boatelli_e_Oliani.jpg
  • images/stories/gare/2018/foto/2018-3-18Moreno_poco_prima_della_partenza_alla_Ultrabericus.jpg
  • images/stories/gare/2018/foto/2018-3-1Giuseppe_Bellino_Roci_allarrivo.jpg
  • images/stories/gare/2018/foto/2018-3-1foto_di_gruppo_a_pomponesco.jpg
  • images/stories/gare/2018/foto/2018-3-Il_kit_di_Raffaele_Cenzato_alla_maratona_di_Brescia.jpg
  • images/stories/gare/2018/foto/2018-3-La_partenza_alla_Roncocross_2018.jpg
  • images/stories/gare/2018/foto/2018-3-atlbancole_alla_roncocross_2018_r.jpg
  • images/stories/gare/2018/foto/2018-4-2-Cenzato_soddisfatto_allarrivo.jpg
  • images/stories/gare/2018/foto/2018-4-2-I_nostri_a_Villafranca.jpg
  • images/stories/gare/2018/foto/2018-4-2-Ilaria_e_Fabrizio_alla_partenza.jpg
  • images/stories/gare/2018/foto/2018-4-25-Cenzato_a_Padova.jpg
  • images/stories/gare/2018/foto/2018-4-25-I_protagonisti_di_Sarnico-Lovere.jpg
  • images/stories/gare/2018/foto/2018-4-25-Lorenza_premiata_a_Fabbrico.jpg
  • images/stories/gare/2018/foto/2018-5-01-foto_libiola.jpg
  • images/stories/gare/2018/foto/2018-7-1Alcuni_nostri_protagonisti_di_Ostiglia_2018.jpg
  • images/stories/gare/2018/foto/2018-7-29-I_protagonisti_di_Suzzara-Mancano-Crucitti-Luciano-Andretti.jpg
  • images/stories/gare/2018/foto/2018-9-3Moreno_Premiato_a_Sale_marasino_r.jpg
  • images/stories/gare/2018/foto/2018-9-4Simonazzi_Marco_2.jpg
  • images/stories/gare/2018/foto/2018-9-5I_senatori_della_Marcialonga_running_Franco_e_Luciano_alla_partenza_r.jpg
  • images/stories/gare/2018/foto/2019-4-25-I_protagonisti_di_Roncoferraro.jpg

Ultime di sport

Notizie di Atletica